guarda fotogallery

"PREMIO DEL PUBBLICO GRUPPO EUROMOBIL UNDER 30"

La scelta del pubblico che ha votato via facebook e altri canali del web ha privilegiato "1638-1983 Construction di Emmanuele de Ruvo", artista napoletano naturalmente under 30.

Sino all’ultimo, tra le 30 opere di altrettanti artisti in lizza, il favore del web si era quasi equamente diviso tra l’opera poi risultata vincitore e "A Form of History" di Silvia Hell. E’ a Emmanuele Lorenzo Giovanni de Ruvo quindi che va “Il Premio del Pubblico Gruppo Euromobil Under 30”.
Come si ricorderà il Premio Under 30 istituito otto anni fa dal Gruppo Euromobil per stimolare le gallerie che partecipano ad Arte Fiera Bologna a dare spazio ai giovani artisti si è sdoppiato. Al tradizionale Premio assegnato dalla Giuria di esperti (quest’anno conferito a Nazarena Poli Maramotti per “Onhe title”) si è aggiunto un Premio del Pubblico assegnato da chi, visitando Arte Fiera ha votato l’opera preferita presso lo spazio Gruppo Euromobil “I Luoghi dell’Arte, I Luoghi del Design”, o l’ha fatto da casa sul sito del Gruppo trevigiano.
“Volevamo dare voce al pubblico, capire tendenze e stimolare un confronto quanto più allargato possibile”, afferma Gaspare Lucchetta che con i fratelli  Antonio, Fiorenzo e Giancarlo è titolare del Gruppo Euromobil. “Per aziende come le nostre, decisamente orientate al design e all’innovazione, il confronto con i giovani artisti e con il pubblico più addentro al mondo dell’arte contemporanea, è assolutamente vitale. Di qui l’istituzione del Premio Gruppo Euromobil che quest’anno si è ampliato coinvolgendo appunto il pubblico”.
Il Premio è un premio acquisto: 1638-1983 Construction entrerà nell’ampia collezione del Gruppo Euromobil, insieme a Onhe title  di Nazarena Poli Maramotti vincitrice del Premio 2014 della Giuria.
Nato nel 1983 (quindi trentenne al momento in cui è stato bandito il Premio), Emmanuele De Ruvo è “figlio d’arte”. La madre è infatti una pittrice. Dimostra subito una passione per il disegno che declina nel writing e nella streeet art, diplomandosi poi all’Accademia di Belle Arti. Ha già all’attivo la partecipazione a  diversi eventi espostivi tra cui mostre a Manhattan e a Londra e la partecipazione alla 54^ Biennale di Venezia. L’opera con cui ha vinto il Premio Gruppo Euromobil Under 30 appartiene alla serie delle “Trazioni” ed è realizzata in ferro fuso, acciaio, carta e macchina da scrivere oltre che “compressione, trazione, gravità”.
Silvia Hell si è classificata al secondo posto con una scultura in acciaio appartenente alla serie “Historical Atlas” dedicata ai segni dei cambiamenti avvenuto negli ultimi 150 anni in Europa.
Nazarena Poli Maramotti e Emmanuele De Ruvo saranno ospiti degli stabilimenti del Gruppo Euromobil per un incontro con le maestranze in occasione dell’esposizione pubblica, all’interno dello stabilimento Euromobil di Falzè di Piave, delle loro opere.

Ufficio Stampa Premio Euromobil: Studio ESSECI – Sergio Campagnolo tel. 049.663499 info@studioesseci.net