SERGIO COLUSSA dove ti porta il cuore, il silenzio, la geometria

SERGIO COLUSSA dove ti porta il cuore, il silenzio, la geometria

Una mostra di circa quaranta opere, che ripercorre, per temi, tutto il viaggio fantastico di un artista di grande maestria e sapienza tecnica, ma anche pregno di riferimenti simbolici, di incursioni nei mondi vicini ed alternativi della scienza e dell'esoterismo. Attraverso gli Autoritratti degli anni settanta ed ottanta, gli Omaggi a De chirico ed Arcimboldo, e le Nature morte e i Paesaggi colmi di rimandi alla temperie dell'Espressionismo e del Simbolismo nordico, degli anni ottanta e novanta, e poi con le opere degli anni 2000, tutte legate ad una astrazione fortemente connotata da impianti geometrici, ma al tempo stesso pervasa da un'aura straniante e misterica, viene evidenziata una ricerca profonda, silenziosa, estranea a qualsiasi richiamo della contemporaneità. Lo specchio, questa mostra, della fatica appartata e celata di un grande artista, sempre rimasto estraneo alle logiche ed alle sirene del mercato e della moda.   

 

SERGIO COLUSSA
dove ti porta il cuore, il silenzio, la geometria


mostra a cura di 
Giovanni Granzotto

19 Marzo / 14 Maggio 2016

inaugurazione: Sabato 19 Marzo, ore 18:30


presso: 
Studio d’Arte G.R.
Viale Zancanaro 44, 33077 Sacile