Marcello De Angelis - Claudio Rotta Loria. Spazi dinamici - spazi di luce

Marcello De Angelis - Claudio Rotta Loria. Spazi dinamici - spazi di luce

Dal 12 dicembre lo Studio G.R. dedica i suoi spazi ad una doppia personale di Marcello De Angelis e Claudio Rotta Loria, mostra confronto incentrata sulla produzione di due maestri che hanno portato avanti un’innovativa ricerca imperniata sulla percezione artistica e sviluppata esteticamente attraverso una rinnovata concezione dello spazio.

Marcello De Angelis si laurea nel 2003 al Politecnico di Milano. Partecipa a varie esposizioni e concorsi.

Dal 2001 sviluppa una sua personale tecnica pittorica che consiste nel dipingere mediante l’uso di una siringa da iniezione. La tecnica viene ribattezzata Injection painting. Nel 2002 espone all’86.ma collettiva Bevilacqua La Masa di Venezia e viene invitato a Milano alla collettiva “Dieci artisti da riconoscere”.

Nel 2004 alla collettiva Burned Children of America presso la Fondazione Villa Benzi di Caerano San Marco (Tv) e nel 2006 l’opera “Sospensione” viene selezionata dalla rivista “Arte” per il premio Arte 2006, in ottobre ha inaugurato una sua personale a Milano presso la Galleria La Torre. Nel 2008 l’opera “Axis mundi” viene scelta tra i 31 artisti selezionati per il Premio Segrete di Bocca 2008 e un altro suo lavoro – Adorazione – viene selezionato per il concorso “Profilo d’arte 2008” indetto dalla Banca Profilo ed esposto al Museo della Permanente di Milano. Tra le esposizioni personali recenti spiccano l’”Orizzonte degli eventi”, 2012, presso la Galleria PoliArt di Milano, “Uno e Molteplice”, 2014, sempre alla galleria PoliArt e, nel 2015, “Spiritual Grounds”, presso la IAGA Gallery a Cluj-Napoca.

Dopo la formazione artistica, Claudio Rotta Loria si laurea in filosofia. Dal 1969 al 1976 fa parte dell’ “Operativo Ti.zero” di Torino, ed è cofondatore dell’omonimo Centro Sperimentale di Ricerca Estetica. Il suo lavoro artistico di quel decennio lo colloca tra i maestri dell’Arte programmata e del Cinetismo storico. Dal 1968, dopo l’incontro con Bruno Munari e i linguaggi delle avanguardie storiche, orienta il suo registro espressivo verso la riduzione della pittura ai suoi dati primari, elementari e concreti e, successivamente, alla fine degli anni Settanta, verso una sua integrazione con gli aspetti sensibili, simbolici ed emozionali, quali l’utilizzo di mandala e della scrittura/pittura del mantra nella costruzione dei lavori tridimensionali. Dalla seconda metà degli anni ’80, realizza numerose installazioni caratterizzate da un rapporto biunivoco tra lo spazio-ambiente e gli elementi dell’opera, nel tempo arricchite dall’impiego della luce (neon, fibre ottiche, luci di Wood) e della fotografia aerea. Ha al suo attivo centinaia di mostre personali e collettive in Italia e all’estero. I suoi lavori si trovano nelle collezioni di musei italiani e stranieri.

In corso fino al 06 Febbriao, Marcello De Angelis, Claudio Rotta Loria: spazi dinamici - spazi di luce, sviluppa il un itinerario espositivo che, pur comprendendo alcuni esempi dei cicli più importanti di entrambi i protagonisti, si incentra sul tema delle opere prettamente incentrate sulle tematiche della luce e del dinamismo. La mostra quindi presenta globalmente una cinquantina di opere, che si concentrano sulla produzione recente (2011 - 2015) di De Angelis e sui cicli Superfici a interferenza luminosa e Spazializzazioni di forme elementari di Rotta Loria.


Un elegante catalogo a colori, edito dalle Grafiche De Bastiani, riunisce le illustrazioni di tutte le opere messe in mostra. Il medesimo sarà corredato da saggi critici realizzati dal curatore Giovanni Granzotto e da Alberto Pasini.

L’inaugurazione della mostra si terrà Sabato 12 dicembre alle ore 18:00 con la partecipazione degli artisti e una presentazione a cura Giovanni Granzotto. Seguirà cocktail.

L’esposizione è resa possibile anche grazie al contributo del Gruppo Euromobil.

La mostra rimarrà aperta dal 12 dicembre al 06 febbraio 2016 con i seguenti orari:

martedì-sabato: 9:30-12:30 / 16:00-19:30. Si rispetteranno i giorni canonici di chiusura, relativi alle festività.

 

Marcello De Angelis - Claudio Rotta Loria

spazi dinamici - spazi di luce

mostra a cura di:

Giovanni Granzotto


 

12 dicembre 2015 / 06 febbraio 2016

inaugurazione: sabato 12 dicembre, ore 18.00

presso:

Studio d’Arte G.R.
Viale Zancanaro 44, 33077 Sacile


 

Per informazioni:

info@studioartegr.com

0434.738016