Salone internazionale
del Mobile 2011

Milano 12/04/2011

Zalf mobili e Désirée divani al  SALONE DEL MOBILE MILANO 2011 – Pad. 10 posteggio C15 D18

Il Gruppo Euromobil si presenta al Salone del Mobile 2011 forte di un progetto di casa totale di alto design dal costo accessibile grazie al marchio Zalf mobili giorno, notte, bambini e ragazzi, home office, e con le novità uniche e distintive di Désirée divani, poltrone e letti.
 
L'allestimento progettato per questa importantissima edizione, è quindi il risultato di un percorso che riassume le esperienze aziendali, caratterizzandosi per un valore narrativo ed espressivo coinvolgente e fortemente distintivo.
 
L'opera e la modellazione dello spazio, sia in termini qualitativi che in quelli quantitativi, è propria di una architettura compiuta in cui  materiali e scenografie sono principali attori di un linguaggio espositivo, il tutto per una esclusiva e miglior rappresentazione della casa totale contemporanea.

Lo spazio, di 1000 metri quadri, si articola su due livelli. Al piano terreno sono rappresentate le due aziende, Zalf mobili e Désirée divani, unite da uno spazio condiviso di hall ingresso in doppia altezza ed uffici.
L'area riservata, al piano superiore, è luogo d'incontro e di evento dedicato allo chef  Cristian Mometti e alla creazione dei suoi accostamenti degustativi in vasocottura.

Nello spazio Zalf mobili il progetto  “TOTAL HOME DESIGN” viene rappresentato in due soluzioni “casa” dove l'atmosfera dai toni caldi ed il design ricercato ed innovativo soddisfa in modo concreto le esigenze dell'abitare contemporaneo.

Lo spazio ragazzi è presente all'interno dell'area espositiva con un suo linguaggio, diverso e dedicato, immaginato per un prodotto giovane, progettato e destrutturato, in cui le sei proposte diventano protagoniste indiscusse dell'esposizione, dialogando assieme ai tappeti, ai copriletti e creando un gioco di colori ed emozioni. Uno spazio tutto da visitare in cui volumi sospesi, finiture materiche
e video-wall sono in continua relazione con i prodotti, assumendo un valore espressivo particolarmente coinvolgente.
Désirée divani presenta la nuova collezione in un ambiente elegante ed equilibrato, dove l'idea espositiva è legata a “LA CASA DEL COLLEZIONISTA”. Qui le opere dei maestri Ennio Finzi e Pope dialogano con l'architettura ed i prodotti esposti, creando un'alchimia fatta di ricercatezza ed unicità.