“JO HOUSE” di Simone Micheli

MILANO

AD ABITAMI IL GRUPPO EUROMOBIL PRESENTA “JO HOUSE”
Lo spazio disegnato dall'architetto Simone Micheli e arredato con elementi del Progetto IT-IS: cucine, elementi giorno, divani e armadi di Euromobil, Zalf e désirée, è stato progettato pensando alla vita dell'artista e agli aspetti chiave della sua progettazione.

 La nuova temporary house di Jo Squillo ? la casa di JO ? è stata progettata pensando alla vita dell'artista, ai suoi ritratti, all'innovazione e agli aspetti chiave della sua progettazione.
Lo spazio, disegnato dall'architetto Simone Micheli, è distribuito in modo che ogni stanza non sia più privata, chiusa, me qualsiasi altra abitazione, ma totalmente ''open space''.
Proprio grazie a questa caratteristica si va a creare un nuovo modo di vivere i rapporti sociali all'interno dell'abitazione. Grande importanza viene data sia alla sostenibilità sia alla qualità dell'abitare: viene quindi creato un ambiente moderno, ecosostenibile ed articolato secondo una nuova socialità La Casa di Jo, prossima temporary house dell’eclettica e coinvolgente Jo Squillo, trae dai tratti dell’artista, dalla sua vita, collettiva ed individuale, fortemente legata alla mutevolezza, all’innovazione, gli aspetti chiave della sua progettazione.