EUROCUCINA - SALONE DEL MOBILE 2012guarda fotogallery

EUROCUCINA - SALONE DEL MOBILE 2012

EUROMOBIL CUCINE A EUROCUCINA 2012
Euromobil cucine, sarà presente ad Eurocucina Milano 2012 con i suoi traguardi: 40 anni di design, 30 anni di arte e cultura e 30 anni di sport. In una scenografia razionalista, essenziale e luminosa che si estende per una superficie di 500mq, Euromobil proporrà, in linea con le esigenze dell’abitare contemporaneo, originali ed emozionanti progettualità: due progetti cucina completamente nuovi e tre esistenti rinnovati, oltre a diversi microsistemi e complementi.
Distinzione e innovazione garantiranno al fruitore un’offerta di prodotti e servizi in grado di realizzare il sogno di una cucina di alto design ad un prezzo accessibile. Questa filosofia è il frutto di un dinamismo e una flessibilità industriale e tecnologica all’avanguardia nel settore dell’arredamento di design che rispetta sempre la filosofia “Make&Project in Italy”: tutto è fatto e progettato in Italia, tutto è sotto controllo e risponde ad un concetto etico di ecosostenibilità.

Arte e cultura non mancheranno nello spazio espositivo grazie alla presenza delle opere del maestro Carmelo Zotti e dei preziosi piatti della cucina creativa del talentuoso chef Cristian Mometti.

A Milano saranno cinque i progetti esposti completi cucina+living, sempre coerenti con la filosofia Living and Cooking, che da anni Euromobil cucine persegue. I progetti saranno presentati in collaborazione con gli architetti Edoardo Gherardi, Roberto Gobbo e Simone Micheli.

ANTIS
design R&S Euromobil e Roberto Gobbo.
È un progetto cucina innovativo ed esclusivo, per un gusto elevato ed internazionale. Caratterizzato da essenzialità, rigore ed eleganza il nuovo sistema parte da un concetto di ricerca e di forte personalità: recuperare e rivisitare in chiave contemporanea l’archetipo dell’importante cucina in legno. Ecco quindi esaltarsi tutta la splendida matericità del legno con le nuove finiture rovere Graff, nelle esclusive versioni Natural e Dark, e il rovere Termocotto. Inoltre, sia i mobili a colonna Cabinet, con originale sistema ad anta rientrante sul fianco, sia le basi ed i pensili sono estremamente puri, privi di elementi che ne individuano l’utilizzo. Ante terminali e copri-fianchi sono a 45°, proprio come i più preziosi e rigorosi mobili living, con possibilità di apertura push&pull o con maniglia posizionabile a piacere. Gli interni sono dotati di molteplici funzionalità frutto di tecnologie all’avanguardia. Innovative le ante in acciaio Free Steel e le nuove cinque laccature opache e lucide, dove spicca il raffinato color selce. Nuovi anche la boiserie Horizon con cremagliera orizzontale, gli elementi pensili a giorno Cubodieci con divisorio magnetico e l’esclusivo tavolo Unico.

KUBIC
design R&SEuromobil e Edoardo Gherardi
È un nuovo progetto cucina giovane e contemporaneo, dove spicca tutta la naturalezza e la luminosità del vetro presente su ante, top e copri-fianchi. Le ante sono rifinite sul retro con alluminio laccato con colore coordinato al vetro. Un progetto all’insegna del recupero delle migliori tradizioni artigianali, riproposto con rigore ed eleganza, per un effetto scenico affascinante, nella totale ecocompatibilità. Nuove modularità con la possibilità di scegliere basi e colonne sospese.
Originale design anche per Pak la nuova pannellatura a “L”, progettata per separare l’isola dedicata alla preparazione dei cibi, dalla zona contenimento. Kubic dialoga con l’essenziale e rigorosa boiserie Horizon con cremagliera orizzontale.

FILO ANTIS+ASSIM
design R&SEuromobil e Roberto Gobbo
Una soluzione di ampio respiro e una splendida combinazione tra il nuovo progetto Antis, proposto nel materico rovere Graff Natural e l’area dispensa realizzata con le funzionali colonne con ante complanari Flexy M35 completamente aggiornate del progetto Assim, nel nuovo e raffinato laccato bianco ottico opaco.

ONEtouch
design R&SEuromobil, Roberto Gobbo e Edoardo Gherardi
L’aggiornamento del modello ONEtouch, sistema cucina presentato da Euromobil nello scorso novembre, diventa strategico e fondamentale per dare forza e continuità alla filosofia TOTAL HOME DESIGN, progetto esclusivo del Gruppo Euromobil che comprende sistemi e complementi di arredo di alta qualità ad un costo accessibile. Un progetto “casa totale di design” coordinato con Zalf giorno, notte, bambini e ragazzi, home office e Désirée divani, poltrone e letti. Nuove anche le finiture con i Termostrutturati TSS nelle varianti, Natural Wood e Grey Wood e melaminico bianco e selce compatibili con Total Home Design di Zalf, e Dark Wood e Brown Wood. Ma la grande novità del 2012 sono le originali modularità costituite da basi e colonne sospese dall’effetto scenico leggero.
Gli elementi pensili chiusi e a giorno, questi ultimi appartenenti ai sistemi Puzzle12 e Finbox, conquistano invece il piano secondo una griglia di coordinate che formano riquadri e figure geometriche di varia grandezza campite di colori diversi, rendendo gradevole e dinamica la percezione visiva dell’insieme, anche in dimensioni contenute. L’apertura push–pull libera le ante di basi, colonne e pensili dalla maniglia, presente come segno distintivo ed originale solo in alcuni elementi per garantirne l’utilizzo ottimale.

IT-IS
design Simone Micheli e R&SEuromobil
Un progetto distintivo, caratterizzato da sinuose geometrie e curve fluide, che rivoluzionano formalmente i tratti estetici della cucina contemporanea si presenta a Milano rinnovato nei materiali e nelle soluzioni compositive. IT-IS persegue l’originale filosofia “Living and Cooking” Euromobil grazie alla sua ricchezza compositiva ed elementi completi come piani e tavoli importanti, abbinati a una proposta living originale che comprende zona giorno e zona relax, realizzata in collaborazione con il brand Désirée.
Sull’onda del successo riscontrato, importante aggiornamento con 10 nuove finiture del materico termostrutturato TSS e i nuovi colori.

Tutte le novità qui presentate in sintesi, sono frutto di investimenti importanti in termini economici, tecnologici e progettuali: ad Eurocucina 2012 Euromobil cucine sarà unica e distintiva.

ZALF MOBILI E DÉSIRÉE DIVANI AL SALONE DEL MOBILE 2012
Gruppo Euromobil, con Zalf mobili e Désirée divani, sarà presente al Salone del Mobile di Milano 2012 con i suoi traguardi: 40 anni di design, 30 anni di arte e cultura e 30 anni di sport.
Zalf mobili e Désirée divani affrontano la grande sfida al cambiamento delle esigenze dell’abitare con una nuova visione del futuro, presentando al Salone del Mobile 2012 originali progettualità. Contemporaneità e innovazione garantiranno al fruitore un’offerta di prodotti e servizi in grado di realizzare il sogno di una casa di alto design ad un prezzo accessibile. Questa filosofia è il frutto di un dinamismo e una flessibilità industriale e tecnologica all’avanguardia nel settore dell’arredamento di design che rispetta sempre la filosofia “Make&Project in Italy”: tutto è fatto e progettato in Italia, tutto è sotto controllo e risponde ad un concetto etico di ecosostenibilità.

A Milano, un grande progetto architettonico di 1000mq, sarà l’ambientazione perfetta per i due brand del Gruppo Euromobil, Zalf mobili e Désirée divani. Le opere degli artisti Alessandro Verdi, Pope e Claudio Verna arricchiscono lo stand enfatizzando il rapporto tra design, arte e cultura che per il Gruppo Euromobil ha un significato veramente unico e particolare: l’arte apre la mente e allena l’occhio al bello.

ZALF mobili
Zalf mobili presenterà in una scenografia razionalista ed emozionante, che si estende per una superficie di 500mq, uno spazio dedicato alla casa totale di alto design e dal costo accessibile. Questa nuova filosofia per la casa contemporanea, denominata TOTAL HOME DESIGN, sarà presente con CASAUNO e CASADUE, due progetti esclusivi che comprendono sistemi e complementi integrati e trasversali per il giorno, la notte e lo spazio bambini e ragazzi, rispondenti alle medesime aree di gusto, con prodotti di alta qualità ad un costo accessibile, dalle alte prestazioni funzionali, dal forte impatto estetico e dalla grande emozionalità.

Zalf proporrà nuove finiture dai toni caldi e dal gusto materico come il Termostrutturato TSS nelle versioni Natural Wood e Grey Wood e il nuovo colore Selce, finiture coordinate e compatibili con i progetti cucina ONEtouch, Laclip ed Escape di Euromobil design Edoardo Gherardi, Roberto Gobbo e R&S Zalf.
Nuova anche la libreria Link System, più creativa e colorata, da comporre in assoluta libertà grazie alla possibilità di avere la spalla con passo fino a 180 cm, caratterizzando gli spazi con elementi divisori che consentono di ottenere originali geometrie. Per una zona living giovane e contemporanea, a Milano saranno presenti anche gli elementi pensili G45 da posizionare creativamente e liberamente a parete, proposti con esclusive finiture e colori.
Originali e nuove saranno anche le soluzioni bambini e ragazzi, sempre più multifunzionali, come l’organizzato e ordinato guardaroba a vista ed i simpatici elementi pensili Unoeotto, eleganti e raffinati che comunicano design attraverso la suggestione del colore e l’articolazione dei volumi.
Infine l’area dedicata alla notte si completa con le ricche e nuove finiture presentate sugli armadi con chiusura a battente, scorrevole e complanare di Zalf.

Désirée divani
La Désirée divani presenta in una scenografia con una superficie di 500mq, emozionante e poetica, un ambiente più casa, contraddistinto da raffinati e avvolgenti toni caldi. Tutto questo grazie anche all’apporto visivo di una importante opera artistica, lunga 20 metri, del maestro Alessandro Verdi.
In questo eccellente scenario, Désirée, visto l’ampio consenso suscitato, proporrà per il divano Glow In, progettato da Marc Sadler, nuovi elementi compositivi dalle grandi dimensioni, da personalizzare con cuscini e braccioli sempre più creativi.
Arricchirà la sua collezione di imbottiti con il divano giovane e contemporaneo Zerocento, design R&S Désirée e Edoardo Gherardi, il divano pensato appositamente per il concetto progettuale Total Home Design del Gruppo Euromobil. Caratterizzato dalla possibilità di grandi profondità, Zerocento presenta un originale proposta di rivestimenti in tessuto dal gusto giovane e sobrio ed una particolare zip che delinea le ampie forme del bracciolo.
Tra le novità anche la poltrona One Flo di Edoardo Gherardi , dalle linee sinuose che richiamano il mondo floreale.
Quest’anno la ricerca progettuale Désirée si è dedicata e realmente calata sulle nuove esigenze della notte. A Milano verranno infatti presentati due nuovi letti imbottiti: letto Dedalo con importante testata, progettata in due varianti, firmato dall’architetto Simone Micheli, e letto Vanity di Edoardo Gherardi, rassicurante ed accogliente, composto da due grandi cuscini di testata.
Infine i divani Tuliss e Lacoon, design Jai Jalan, presenti a Milano con esclusivi rivestimenti.


Tutti i progetti Zalf mobili e Désirée divani presentati a Milano sono la sintesi di un eccellente sforzo progettuale, economico ed aziendale profondo, che risponde realmente e concretamente alle nuove esigenze dell’abitare contemporaneo: un cambiamento orientato sempre più al design di alta qualità ad un costo accessibile.