1995

Progetto Multisystem

Progetto Multisystem

L’informatizzazione e la gestione integrata degli ordini sono il presupposto del Progetto Multisystem. A metà degli anni novanta, Euromobil era in grado di ricevere gli ordini immediatamente via modem attraverso la rete telefonica e quindi di elaborarli con un passaggio diretto dal computer del punto vendita al sistema informatico dell’azienda. Questa procedura eliminava gli errori di trasmissione e velocizzava la comunicazione, permettendo di fornire al rivenditore sia la conferma della commessa, sia l’indicazione dei tempi di consegna. In questo modo, si offriva il medesimo servizio anche in realtà di vendita medie e piccole o all’estero. L’applicazione del programma informatico ADA permetteva di progettare un prodotto ad hoc, ed era la carta vincente per un mercato che richiedeva soluzioni personalizzate. Come affermato, la correttezza gestionale ha consentito di raggiungere un alto livello di efficienza produttiva e di conformare gli investimenti in diretta relazione sia con le risorse del Gruppo, sia con le richieste effettive del mercato. Poiché l’offerta al cliente si era trasformata dal mero prodotto a una serie di servizi, Euromobil ha condotto un’attività di formazione della rete vendite. Gli agenti si convertono da semplici venditori a consulenti di marketing, in grado di evidenziare le trasversalità tra i diversi marchi, senza ragionare a compartimenti stagni ma per tipologie d’arredo. In Euromobil si inizia a ripensare la declinazione dell’offerta, le modalità di esposizione dei prodotti nei punti vendita e l’attività di assistenza al venditore.