2007

Il Gruppo Euromobil diventa main sponsor di ArteFiera Bologna

Il Gruppo Euromobil diventa main sponsor di ArteFiera Bologna

Con la partecipazione alla manifestazione Arte Fiera come main sponsor, il Gruppo Euromobil inizia a comunicare, in maniera sistematica e mediante gli allestimenti, il connubio fra arte e design. Si è deciso di studiare un contributo creativo e valorizzante sia per l’azienda, sia per la stessa manifestazione. Nel 2007 il Gruppo ha scelto di non presentare prodotti ma di comunicare il proprio impegno nella promozione artistica. Totem espositivi, che delimitavano l’area dell’allestimento, mostravano “I luoghi dell’arte” dove l’azienda ha sostenuto eventi artistici, mentre video al centro proiettavano contributi critici per spiegare il rapporto fra arte e impresa. In uno di questi interventi, Philippe Daverio ha sostenuto che “i fratelli Lucchetta hanno intuito che l’impresa può fare bene all’arte, ma che l’arte fa bene all’impresa perché genera la corporate identity. E ora che la competizione si apre alla fortunata dimensione della globalità, diventa necessario non solo essere eccellenti ma presentarsi come unici. Per fare intendere la nostra specificità, l’arte si dimostra lo strumento ideale e il museo si trasforma da ginnasio per il ricercatore solitario in luogo d’incontro dove si sta plasmando la comunità di domani".