1972

Euromobil

Euromobil

Nel 1972 i fratelli Lucchetta acquistano il sito di una preesistente fabbrica su un terreno di 17.000 metri quadrati e con una struttura al grezzo da 4000 metri quadrati. Tale fabbrica è stata interamente ristrutturata per alloggiare i nuovi macchinari per la produzione in serie delle cucine ed è a tutt’oggi la sede di Euromobil. Tanto la gestione della contabilità quanto l’organizzazione della fabbrica funzionavano secondo logiche strutturate: la catena produttiva e il percorso dei semilavorati nelle diverse macchine erano sistemati secondo delle griglie ortogonali, in modo da ottimizzare lo spazio e ridurre i rischi per gli operai. Come sostiene Gaspare Lucchetta, “Ordine e pulizia generano autodisciplina!”.