Residences - tutti

Svizzera / Tivoli

I portici di Tivoli

Il complesso si sviluppa su cinque unità di cui quattro si trovano unite tra loro attraverso il sottosuolo; tutti i singoli edifici rispondono ad un’unità stilistica comune all’insieme, ma ognuno di essi si differenzia per una distinta geometria e volumetria.

La forma a ellisse concava dei primi palazzi dà sull’avenue de Sévelin, dà origine, al piano terra, ad una piazzetta che forma un disimpegno utile alla clientela del centro commerciale; la linea curva della costruzione da la possibilità di godere, dai piani superiori, di una vista notevole verso ovest e sud-ovest. I due edifici sono dotati di vetri ad alto isolamento acustico. Caratterizzati da dimensioni piuttosto compatte, si collocano a monte dell’edificio più grande e si presentano secondo una pianta praticamente identica.

L’ultimo edificio del complesso, isolato dagli altri da una zona di verde pubblico, di dimensioni più ridotte conferma la propria appartenenza al complesso attraverso la forma architettonica. Balconi prefabbricati dotati di un involucro isolato esteriormente, tetti piani a copertura vegetale e a ritenzione d’acqua, rappresentano, con i serramenti in PVC, delle classiche scelte costruttive, realizzate con intelligenza per contribuire a realizzazioni di grande valore urbanistico oltre che di valore funzionale.

 
Torna su