Babylon Plant

Jakub Nepras

Il Premio Gruppo Euromobil è stato istituito a partire dall’edizione 2007 di Art first Bologna e viene assegnato ad un’artista, italiano o straniero, che non abbia superato i 30 anni di età. Questo consente ai quattro fratelli Lucchetta di accogliere le molteplici espressioni della creatività contemporanea e al contempo di riconoscere il contributo di giovani talenti per l’arte e per il design. Al vincitore del premio viene infatti data la possibilità di esprimere il proprio talento artistico nell’ideazione di un prodotto di arredamento, col marchio Euromobil. In occasione della prima edizione del premio la giuria comprendeva i quattro fratelli Lucchetta, il critico d’arte Flaminio Gualdoni, l’esperto di design Aldo Colonnetti, Philippe Daverio e l’architetto Roberto Gobbo. Dopo un’attenta valutazione delle opere esposte nelle singole gallerie, ad unanimità di giudizio è stata premiata l’opera Babylon Plant, una videoistallazione dell’artista ceco Jakub Nepras, 26 anni. La motivazione che ha spinto la giuria a scegliere quest’opera, è stata espressa da Flaminio Gualdoni: “Per la straordinaria precoce maturità dell’artista, in cui la padronanza dei nuovi media si coniuga con una creatività festosa e, allo stesso tempo, profondamente analitica”.