RAFFAELE ROSSI

Raffaele Rossi nasce ad Alba (CN) il 20 Maggio 1956 .
Nel 1975, dopo il Liceo artistico a Novara, affascinato dalla Pittura antica Veneziana soggiorna per alcuni anni a Mogliano Veneto nel Trevigiano dove tiene la sua prima mostra personale nel 1978.
In questo periodo, segue i corsi di calcografia alla Scuola Internazionale di Grafica e,sempre a Venezia, la Scuola Libera del Nudo
Attratto dalle tecniche pittoriche antiche, si avvicina alla “ bottega “ di due Pittori veneziani : Valeria Rambelli e Ottone Marabini. Da loro impara a macinare e mesticare i colori con la tempera all’uovo e l’olio, apprende la preparazione di tavole e tele e si appassiona alla ricerca e al riuso delle materie antiche. Sperimenta l’affresco e nasce così un particolare amore per gli intonaci e per le superfici materiche che lo conduce all’attuale momento pittorico caratterizzato da superfici ricche di spessore realizzate con intonaci di calce,inerti particolari quali la polvere di marmo , le sabbie e i collanti naturali.
Vive e lavora a S. Ambrogio di Trebaseleghe in provincia di Padova .

Sue opere sono conservate in permanenza presso :
- Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Sarcinelli , Conegliano TV ; Italy
- Museo dello Splendore , Giulianova TE ; Italy
- Credit Suisse , Hong Kong
- Bank Julius Baer , Hong Kong
- Bank Sarasin&Cie Ag , Hong Kong
- Hotel Sheraton , Hong Kong
- Sala affrescata a “ Son Apau “ ,Azahar Jardineria y Riegos, Palma De Mallorca ; Spain
- „NIKE“ scultura al Donatore . Scultura in brozo realizzata per l’AIDO di Piombino Dese PD. Giardino di villa Fantin, Piombino Dese PD ; Italy
 
 

RAFFAELE ROSSI